Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

SUBSCRIBE NOW ON YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/c/AquascapingLab FACEBOOK: https://www.facebook.com/AquascapingLab.info TWITTER: https://twitter.com/AquascapingLab INSTAGRAM: https://instagram.com/aquascapinglab Regole di aquascaping e tecniche di allestimento illustrati e spiegati da Aquascaping Lab di Tommaso Perini e Serena Sacchi, seguendo i consigli di uno dei massimi esperti Takashi Amano. REGOLE BASE: - Prospettiva e dislivelli tra la parte posteriore e anteriore della vasca sono importantissimi, quindi andremo a creare degli appoggi per le eventuali pietre o legni, utilizzando degli spessori come il polistirolo, la lana di perlon, o della ghiaia porosa.La cosa importante è di non farli combaciare con i bordi della vasca, causerebbero effetti antiestetici dai punti di vista frontali e laterali. - Dopo aver scelto il punto di maggior visuale della vasca, inizierai a posizionare il così detto “hardscape” ovvero la parte ossea, tutto ciò che rimarrà invariato. Costruirai con legni o pietre, secondo la regola aurea una sorta di V o triangolo che avrà come apice, in altezza, la parte più lontana dal punto di visualizzazione. Inoltre installerai il getto dell acqua in modo che il flusso crei un movimento della vegetazione, dal punto posteriore più alto al punto anteriore più basso. - Andiamo adesso a riempire le zone con fertilizzante in polvere e terra allofona o terra fertilizzata, e sabbia o ghiaia inerte cosmetica, sempre rispettando i dislivelli. Ricordarti di utilizzare la parte fertilizzata per la piantumazione e la parte cosmetica per i punti di visuale più bassi, inoltre fai attenzione a non creare zone anaerobiche e quindi pericolose per i batteri, con strati troppo alti di ghiaie inerti (max 2 cm). Si consiglia di usare pietra porosa, come fondo, per gli strati posteriori più alti di modo da creare movimento di acqua anche nel substrato. - Aggiungi i dettagli, ovvero inerti di varie pezzature e brecciolini, da incastrare nelle rocce o da mettere sui vialetti, oppure piccoli legni, per rendere tutto più naturale e simile alla realtà della natura. Fai molta attenzione alla forma e ai colori di questi ultimi e assicurati che siano adeguati. - Finita la parte di “Hardscape” inizia la piantumazione, esistono piante così dette “da primo e secondo piano” a seconda della loro conformazione e delle caratteristiche specifiche. Dopo aver immesso un po di acqua in acquario per facilitarti il lavoro, pianterai nel substrato, con gli appositi strumenti, quelle da secondo piano ovvero quelle a stelo più alte, nella parte posteriore cercando di assecondare il flusso della corrente. Dopodichè passerai alle piante da primo piano nella parte anteriore, ovvero quelle più basse e spesso tappezzanti. Esistono poi altre piante decorative che non hanno bisogno di essere messe nel substrato e si possono attaccare per mezzo di fili che verranno rimossi in seguito o incastrare negli arredi come legni e pietre. IWAGUMI: - Le rocce devono essere tutte dello stesso tipo, colore e disegno, per omogenizzare e rendere naturale il layout, ma di pezzatura diversa. -La roccia principale, (la più grande), deve essere posizionata ai 2/3 della lunghezza della vasca, secondo la regola aurea. Le restanti rocce si posizioneranno a scalare cercando di dare la massima profondità e naturalezza al panorama. - Le rocce devono essere dispari, in modo da bilanciare e dare armonia al layout. - Nel posizionare le rocce, occorrerà guardare le venature e orientarle tutte nello stesso senso perché anche se di dimensioni diverse saranno concatenate tra loro e accentueranno il senso del flusso dell' acqua. - Il materiale di fondo dovrà  essere distribuito tra le rocce cercando di conferire profondità al layout, e avendo uno spessore che dai 3-4 cm frontali aumenteranno anche oltre i 10 cm verso il fondo. - Piante consigliate per Iwagumi: Eleocharis vivipara o Blyxa echinosperma, per la zona posteriore. Riccia fluitans, Glossostigma elatinoides, Echinodorus tenellus ed Eleocharis parvula per il primo piano, attorno alle pietre. RYOBOKU: - Centrale: i legni sono posizionati all'interno di triangolo con il vertice orientato verso l'alto, composizione centrale per dare stabilità ed equilibrio al layout. - Laterale: i legni sono posizionati in uno dei due lati e orientati verso il centro, composizione laterale per dare instabilità e dinamismo al layout. - A "V": i legni sono posizionati ad entrambi i lati lasciando uno spazio vuoto centrale, la composizione è a V per dare molta profondità al layout. Piante consigliate per Ryoboku: Microsorium, Anubias, Bolbitis, e vari tipi di muschi.

Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab sentiment_very_dissatisfied 18

Howto 4 years ago 59,351 views

SUBSCRIBE NOW ON YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/c/AquascapingLab FACEBOOK: https://www.facebook.com/AquascapingLab.info TWITTER: https://twitter.com/AquascapingLab INSTAGRAM: https://instagram.com/aquascapinglab Regole di aquascaping e tecniche di allestimento illustrati e spiegati da Aquascaping Lab di Tommaso Perini e Serena Sacchi, seguendo i consigli di uno dei massimi esperti Takashi Amano. REGOLE BASE: - Prospettiva e dislivelli tra la parte posteriore e anteriore della vasca sono importantissimi, quindi andremo a creare degli appoggi per le eventuali pietre o legni, utilizzando degli spessori come il polistirolo, la lana di perlon, o della ghiaia porosa.La cosa importante è di non farli combaciare con i bordi della vasca, causerebbero effetti antiestetici dai punti di vista frontali e laterali. - Dopo aver scelto il punto di maggior visuale della vasca, inizierai a posizionare il così detto “hardscape” ovvero la parte ossea, tutto ciò che rimarrà invariato. Costruirai con legni o pietre, secondo la regola aurea una sorta di V o triangolo che avrà come apice, in altezza, la parte più lontana dal punto di visualizzazione. Inoltre installerai il getto dell acqua in modo che il flusso crei un movimento della vegetazione, dal punto posteriore più alto al punto anteriore più basso. - Andiamo adesso a riempire le zone con fertilizzante in polvere e terra allofona o terra fertilizzata, e sabbia o ghiaia inerte cosmetica, sempre rispettando i dislivelli. Ricordarti di utilizzare la parte fertilizzata per la piantumazione e la parte cosmetica per i punti di visuale più bassi, inoltre fai attenzione a non creare zone anaerobiche e quindi pericolose per i batteri, con strati troppo alti di ghiaie inerti (max 2 cm). Si consiglia di usare pietra porosa, come fondo, per gli strati posteriori più alti di modo da creare movimento di acqua anche nel substrato. - Aggiungi i dettagli, ovvero inerti di varie pezzature e brecciolini, da incastrare nelle rocce o da mettere sui vialetti, oppure piccoli legni, per rendere tutto più naturale e simile alla realtà della natura. Fai molta attenzione alla forma e ai colori di questi ultimi e assicurati che siano adeguati. - Finita la parte di “Hardscape” inizia la piantumazione, esistono piante così dette “da primo e secondo piano” a seconda della loro conformazione e delle caratteristiche specifiche. Dopo aver immesso un po di acqua in acquario per facilitarti il lavoro, pianterai nel substrato, con gli appositi strumenti, quelle da secondo piano ovvero quelle a stelo più alte, nella parte posteriore cercando di assecondare il flusso della corrente. Dopodichè passerai alle piante da primo piano nella parte anteriore, ovvero quelle più basse e spesso tappezzanti. Esistono poi altre piante decorative che non hanno bisogno di essere messe nel substrato e si possono attaccare per mezzo di fili che verranno rimossi in seguito o incastrare negli arredi come legni e pietre. IWAGUMI: - Le rocce devono essere tutte dello stesso tipo, colore e disegno, per omogenizzare e rendere naturale il layout, ma di pezzatura diversa. -La roccia principale, (la più grande), deve essere posizionata ai 2/3 della lunghezza della vasca, secondo la regola aurea. Le restanti rocce si posizioneranno a scalare cercando di dare la massima profondità e naturalezza al panorama. - Le rocce devono essere dispari, in modo da bilanciare e dare armonia al layout. - Nel posizionare le rocce, occorrerà guardare le venature e orientarle tutte nello stesso senso perché anche se di dimensioni diverse saranno concatenate tra loro e accentueranno il senso del flusso dell' acqua. - Il materiale di fondo dovrà  essere distribuito tra le rocce cercando di conferire profondità al layout, e avendo uno spessore che dai 3-4 cm frontali aumenteranno anche oltre i 10 cm verso il fondo. - Piante consigliate per Iwagumi: Eleocharis vivipara o Blyxa echinosperma, per la zona posteriore. Riccia fluitans, Glossostigma elatinoides, Echinodorus tenellus ed Eleocharis parvula per il primo piano, attorno alle pietre. RYOBOKU: - Centrale: i legni sono posizionati all'interno di triangolo con il vertice orientato verso l'alto, composizione centrale per dare stabilità ed equilibrio al layout. - Laterale: i legni sono posizionati in uno dei due lati e orientati verso il centro, composizione laterale per dare instabilità e dinamismo al layout. - A "V": i legni sono posizionati ad entrambi i lati lasciando uno spazio vuoto centrale, la composizione è a V per dare molta profondità al layout. Piante consigliate per Ryoboku: Microsorium, Anubias, Bolbitis, e vari tipi di muschi.

Show More

Advertising
ADVERTISING

Most popular comments
for Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

Enrico Ferraro
Enrico Ferraro - 3 years ago
Aquascaping lab io sono un neo acquariofilio non ho mai piantato una pianta su fondo, ho sempre acquistato piante su pietre e legni, mi potresti consigliare cortesemente un fondale adatto alla piantumazione? Grazie dell attenzione
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 3 years ago
ti consiglio di cercare l articolo sia sull' allestimento sia sulla fertilizzazione sul nostro sito http://www.aquascapinglab.com/
Alya Angel
Alya Angel - 3 years ago
Salve... non mi è ben chiaro che intendete per punto di visualizzazione, potreste spiegarmelo?
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 3 years ago
a te!
Alya Angel
Alya Angel - 3 years ago
grazie!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 3 years ago
la parte maggiormente visualizzata e da dove viene maggiormente visualizzato l' acquario
Giuseppe Pernice
Giuseppe Pernice - 3 years ago
salve a tutti....ma avere piante finte in un acquario piccolo è un problema?
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 3 years ago
salve!! non è un problema, sicuramente non sarà un problema nemmeno per le alghe che avranno vita facile però
Roberto Siviero
Roberto Siviero - 4 years ago
A quando un eventuale tutorial sui grandi laghi africani?
Roberto Siviero
Roberto Siviero - 4 years ago
Attendo con impazienza, grazie.
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
parleremo dei ciclidi e a breve allestiremo un acquario che sicuramente si avvicina allo stile africano
Cristina Salvati
Cristina Salvati - 4 years ago
ciao di nuovo. Ho acquistato la pianta Anubias ma non mi hanno dato il fertilizzante ne accennato che potevo legarla a dei rami .Mi hanno detto che potevo piantarla tranquillamente sotto la ghiaia. potete darmi delle dritte per favore? devo cambiare completamente la posizione delle piante? Grazie mille
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
konan doyle
konan doyle - 4 years ago
complimenti per il vostro canale
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
grazie mille!!!
Luigi Caracoglia
Luigi Caracoglia - 4 years ago
bravi come sempre!!!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
Grazie mille luigi
Edoardo Marzi
Edoardo Marzi - 4 years ago
Buongiorno a tutti secondo me inaquascaping lab vi si trovano persone competenti che ne capiscono di piante e pesci!!!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
Grazie mille edoardo!!! ci aggiorniamo sempre e mettiamo a vostra disposizione tutte le informazioni.... rimani aggiornato sul nostro canale!!
4stringsTAO
4stringsTAO - 4 years ago
Salve ragazzi! Avreste da consigliarmi qualche libro in italiano che spieghi in modo esaustivo questi argomenti? anche qualcosa di Takashi Amano non sarebbe male, grazie!
4stringsTAO
4stringsTAO - 4 years ago
<3 sarà bellissimo non vedo l'ora!!!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
chiaramente!!!! tranquillo appena lo inauguramo te ne accorgi!!!! penso lo faremo come regalo di Natale :-)
4stringsTAO
4stringsTAO - 4 years ago
ragazzi ma il vostro sito è ancora in fase di editing? ho provato a cercare qualche info ma non trovo nulla...
4stringsTAO
4stringsTAO - 4 years ago
+Aquascaping Lab molto interessante, aspetterò allora!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
se tutto va bene, nel nostro sito troverai molte più spiegazione e tra un po anche la possibilità di comprare un libro

10. comment for Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

LO ZOO A CASA TUA !!! PICCOLI ANIMALI
LO ZOO A CASA TUA !!! PICCOLI ANIMALI - 4 years ago
molto interessante mi hai dato ispirazione per il mio acquascape
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
Grazie a te che ci segui!
Paolo Brucciani
Paolo Brucciani - 4 years ago
Peccato che questi allestimenti durano veramente poco, dopo due mesi bisogna rifare tutto daccapo...
Il marino è tutta un'altra storia!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Paolo Brucciani Che il marino sia tutta un altra storia ti do pienamente ragione, sono due mondi molto diversi!!!! ma il fatto che il docle dopo due mesi bisogna rifare tutto da capo è una cosa falsa.... sopratutto se vengono seguite determinate regole di chimica dell acqua e conoscenza della flora e fauna... come del resto nel marino :-)
Chainers Calleri
Chainers Calleri - 4 years ago
Saluti da Nuovo Zelande! XD
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Chainers Calleri Tanti saluti anche a te!!!!
Paola Zanini
Paola Zanini - 4 years ago
non mettiamo i nostri pesciolini anche quelli comunemente detti pesci rossi nelle bocce rotonde....che gli viene il mal di mare....per dire...
bastano poche cose....e staranno benissimo anzi sara' un quadro non un acquario.....
Paola Zanini
Paola Zanini - 4 years ago
bellissimo....come un giardino zen....
Thomas Bsron
Thomas Bsron - 4 years ago
ciao ragazzi siete bravissimi....ma volevo chiedervi che pesci possono starci in un acquario da 30 litri con una vegetazione abbastanza fitta
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Thomas Bsron sicuramente pesci piccoli, ti consiglio di sceglierli in questa playlist dove sono spiegati nello specifico https://www.youtube.com/playlist?list=PL-a2Be4a5xlrmVsN77D_VfDlglkTvslxr inoltre ti invito a visitare a breve il nostro sito www.aquascapinglab.com
Saverio Zarra
Saverio Zarra - 4 years ago
ma i tronchetti da mettere nell'acquario sono finti?
Saverio Zarra
Saverio Zarra - 4 years ago
+Aquascaping Lab grazie mille
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
è tutto spiegato nel video tranquillo
Saverio Zarra
Saverio Zarra - 4 years ago
+Aquascaping Lab perché mi hanno detto di non mettere i legni perché l'acqua si sporca subito
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Saverio Zarra no... perchè finti? guardati il video sui legni da acquario https://www.youtube.com/watch?v=WCLZeCkm9zA&list=PL-a2Be4a5xloNZh0U04p_L0ymhB0sWtYj&index=9&nohtml5=False
Mario Marione
Mario Marione - 4 years ago
come sempre un grande insegnamento! complimenti per la dedizione e l'impegno, tutto davvero molto utile.
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Mario Marione Grazie a te!
Cristian biolzi
Cristian biolzi - 4 years ago
Complimenti per il video! dovete fare sempre tutorial di questo tipo! io vorrei fare un Iwagumi di piccole dimensioni tipo cubo dennerle da 30 o lo Dennerle scaper's da 50, mi puoi consigliare (visto che devo comprare tutto online) che tipo di fondo fertile per un pratino e come si chiamano quelle rocce scure che sembrano antiche montagne?
e soprattutto quanta luce devo usare (vorrei prendere led) grazie mille ragazzi! continuate così!!
gioakfender
gioakfender - 4 years ago
Il miglior canale del settore!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+gioakfender Grazie infinite... a breve disponibile il nostro sito www.aquascapinglab.com

20. comment for Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

Angel Varela Faroppa
Angel Varela Faroppa - 4 years ago
veeery very nice video!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Angel Varela Faroppa thank you!!!
Roberta Fichera
Roberta Fichera - 4 years ago
Bellissimo video. Istruttivo sia per chi ha appena iniziato sia per chi vuole sempre migliorare. Per chi come me si è avvicinato molto al mondo dell'acquariofilia credo sia fondamentale conoscere figure come Takashi Amano. Ottima spiegazione davvero. Grazie mille :)
Roberta
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Roberta Fichera Grazie mille Roberta!!
Fabiolinone Camaro
Fabiolinone Camaro - 4 years ago
Molto interessante
Bravi
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Fabiolinone Camaro Grazie davvero!
Roberth ClubRocker
Roberth ClubRocker - 4 years ago
Grande lezione!
Aquascaping Lab
Aquascaping Lab - 4 years ago
+Roberth ClubRocker Grazie!!!!

Similar videos
for Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

Howto

HOW TO: Underwater Waterfall TUTORIAL

8,985 likes 3,218,305 views 8 years ago

Get the ultimate DIY book ► http://thekingofdiy.com Im also on facebook ► http://thekingofdiy.com See this in...

Howto

Aquascape Tutorial Guide: 'Continuity' by James...

27,241 likes 2,493,846 views 4 years ago

http://www.thegreenmachineonline.com/blog/continuity-aquascape-video-gallery/ Aquascape Journal, Photos & Transcript...

Pets & Animals

HOW TO: Build a simple aquarium filter TUTORIAL

7,342 likes 2,485,457 views 9 years ago

Get the ultimate DIY book ► http://thekingofdiy.com Follow me ► http://facebook.com/uarujoey A cheaper and...

Aquascaping

Aquascaping - Aquarium Ideas from The Art of...

6,086 likes 2,160,256 views 10 years ago

FACEBOOK: http://www.facebook.com/DefiniteAquascapeTV YOUTUBE: http://www.youtube.com/user/DefiniteAquascapeTV PAGE:...

Howto

Aquascape Tutorial

12,195 likes 2,093,821 views 9 years ago

http://www.thegreenmachineonline.com/articles/journals/natures-chaos-aquascape-james-findley-journal This 150 x 150 x...

Shark videos

Cool Origami SHARK by Mr. Yukihiko Matsuno -...

10,583 likes 1,757,392 views 5 years ago

REMAKE this tutorial Origami SHARK - https://youtu.be/EhKbbnfo8QA This origami video I will show you how to make /...

Related videos
to Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

Howto

HOW TO: Underwater Waterfall TUTORIAL

8,985 likes 3,218,305 views 8 years ago

Get the ultimate DIY book ► http://thekingofdiy.com Im also on facebook ► http://thekingofdiy.com See this in...

Howto

Aquascape Tutorial Guide: 'Continuity' by James...

27,241 likes 2,493,846 views 4 years ago

http://www.thegreenmachineonline.com/blog/continuity-aquascape-video-gallery/ Aquascape Journal, Photos & Transcript...

Howto

Aquascape Tutorial

12,195 likes 2,093,821 views 9 years ago

http://www.thegreenmachineonline.com/articles/journals/natures-chaos-aquascape-james-findley-journal This 150 x 150 x...

Howto

Aquascaping Tutorial Guide- The Making Of...

4,675 likes 1,047,451 views 8 years ago

http://www.thegreenmachineonline.com/blog/reciprocity-aquascape-james-findley James Findley's latest Aquascape...

Howto

Aquarium Aquascape Tutorial Guide 'Crimson Sky'...

6,002 likes 984,516 views 7 years ago

Another shallow display aquarium for The Green Machine created by James Findley. Full Setup Specifications and step...

Howto

Aquascaping Lab - Tutorial Realistic Natural...

1,761 likes 555,052 views 4 years ago

SUBSCRIBE NOW ON YOUTUBE CHANNEL: https://www.youtube.com/c/AquascapingLab FACEBOOK:...

About Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab

The "Tecniche di Aquascaping - Lezione tutorial su allestimenti acquari Iwagumi e Ryoboku Aquascaping Lab" video is part of the category, which contains similar videos like this one.

Subscribe hot viral Aquatic videos!